IVORY COAST PROJECT

0% 195 giorni rimanenti

€0 di €12000

0 sostenitori

Aiutaci a raggiungere il successo
Dona ora
  • Descrizione
  • Sostenitori

Click here for the Italian version


IVORY COAST PROJECT:


Support UNICEF’s educational and environmental project in Ivory Coast.


A future for every child by defeating plastic pollution in Ivory Coast with UNICEF. Transforming plastic waste into materials for the construction of classrooms, and empowering women


LEONARDO4CHILDREN: CLIMATE ACTION & GENDER EQUALITY


Leonardo 4 Children is a non-profit initiative to stimulate children’s creativity with education in art & science and to help needy children, especially orphans, by offering concrete help. Through educational materials or support to programs that guide children in the transition to a host family and to independent adult life.


The project by UNICEF in Ivory Coast has been selected as the main beneficiary project of Leonardo 4 Children 2021 initiative dedicated to climate action and gender equality.


Campaign contact email:


info@carano4children.org


ECONOMIC GOAL FOR THE CAMPAIGN


This crowdfunding initiative aims to raise € 12,500.00 to be allocated entirely to the construction of classrooms from recycled plastic and the purchase of educational materials for quality education.


CAMPAIGN START AND DEADLINE


From ….. to 31 December 2021



THE CONTEXT


Every day in Abidjan, a city on the southern Atlantic coast of Ivory Coast, 288 tons of plastic waste is produced and only 5% of this is recycled. This insufficient waste management generates a series of negative impacts in terms of the environment and human health especially to the detriment of children affected, for almost 60% of cases, by consequent diseases of malaria, diarrhea and pneumonia.


Alongside this issue of significant environmental urgency, Ivory Coast also has a high rate of school dropout: 1.6 million children do not go to school, mainly girls. 1 in 4 children do not complete primary school and less than 1 in 2 completes lower secondary education. At the didactic level, the acquisition of reading skills and basic notions of mathematics remains particularly problematic, especially in elementary schools where 86% of children do not reach the minimum required level in reading and 70% in mathematics.


The phenomenon of early school leaving is further favored by the absence of adequate structures; the students, in fact, attend overcrowded classes, characterized by an average of 50 students per classroom and all in poor sanitary conditions.


Carano4Children supports UNICEF in this initiative aimed at guaranteeing children the opportunity to access quality education, in suitable school settings and in full compliance with an eco-sustainable approach.


THE PROJECT


UNICEF Ivory Coast has partnered with Conceptos Plásticos, a Colombian social enterprise, to create a women-driven recycling market that will transform Ivory Coast’s plastic waste into safe, sustainable and low-cost building materials.


The first plastic brick factory, one of a kind, was built in Africa in 2019 right in Abidjan, Ivory Coast. The final product of this industrial plant is a durable and easy to use plastic brick that will be used to build classrooms and schools.


The advantages of these recycled plastic bricks:



  • they are safe because they are treated with fireproof materials

  • they are 40% cheaper than conventional building materials, 20% lighter and are much more durable

  • they enable labor savings

  • they do not conduct heat and therefore guarantee lower temperatures in the classrooms than those built with conventional materials.


UNICEF has already conducted a pilot project aimed at testing plastic materials in Ivory Coast, and currently classrooms and schools are being built. The bricks are produced in Ivory Coast (Abidjan) itself and are not imported.


 


WE CAN DO MORE THANKS TO YOUR COMMITMENT


THE TARGET


Carano 4 Children with the Leonardo 4 Children initiative supports UNICEF in this complex, social and at the same time environmental initiative, aimed at combating plastic pollution and early school leaving in Ivory Coast. The objectives of our support are:



  • to continue the construction of classrooms;

  • to use the recycling of plastic waste to promote the professional reintegration of women and improve their economic and social conditions;

  • to improve learning processes especially in the fields of reading and mathematics;

  • to support local teachers of all levels, through skills transfer paths, pedagogical supervision, monitoring plans and learning evaluation;

  • to provide adequate teaching materials;

  • to raise awareness of communities and families on the school monitoring of children and on the importance of networking against dispersion.


DONATIONS


Support the project with a free donation starting from 5 €


By making a donation from 50 € to 79 € you will receive the CD "Cantiamo Insieme - Music for Children" and the Leonardo 4 Children Book with 12 fables by Leonardo da Vinci in Italian, English and French and the beautiful cartoon drawings of European children, winners of the Leonardo 4 Children competitions.


The first 100 donations above 80 euros will be offered the opportunity to receive a ticket on request between two "Leonardo 4 Children" benefit concerts:



  • Concert on 30/09/21 at the Palais de Beaux Arts (BOZAR) in Brussels;

  • Concert of 11/09/21 at the Ostia Antica Theater in collaboration with EuropaInCanto.


For more information about the project: unicef.org




Italian version


PROGETTO COSTA D'AVORIO:


Sostieni il progetto educativo ed ambientale dell'UNICEF in Costa d'Avorio.


Un futuro per ogni bambino sconfiggendo l'inquinamento da plastica in Costa d'Avorio con l'UNICEF. Trasformiamo i rifiuti di plastica in materiali per la costruzione di aule e sosteniamo la parità di genere e le’emancipazione delle donne


 


LEONARDO4CHILDREN: CLIMA & PARITA' DI GENERE


Leonardo4Children è un'iniziativa non profit tesa a supportare la creatività dei bambini attraverso l'educazione all'arte ed alla scienza e ad aiutare i bambini bisognosi, in particolare gli orfani, offrendo forme concrete di aiuto come, ad esempio, materiali didattici o sostegno a programmi che guidano i bambini nella transizione verso una famiglia ospitante e verso una vita adulta indipendente.


Il progetto dell'UNICEF in Costa d'Avorio è stato selezionato come principale beneficiario dell'iniziativa Leonardo 4 Children 2021 dedicata all'azione per il clima e alla parità di genere.


Mail di contatto:


info@carano4children.org


OBIETTIVO ECONOMICO DELLA CAMPAGNA


Questa iniziativa di crowdfunding mira a raccogliere € 12.500,00 da destinare interamente alla realizzazione di aule da plastica riciclata e all'acquisto di materiale didattico per un'istruzione di qualità.


INIZIO E FINE DELLA CAMPAGNA


Dal …. al 31 dicembre 2021



IL CONTESTO


Ogni giorno ad Abidjan,  città sulla costa atlantica meridionale della Costa d'Avorio, vengono prodotte 288 tonnellate di rifiuti di plastica e solo il 5% viene riciclato; questa cattiva gestione dei rifiuti genera una serie di impatti negativi in termini ambientali e di salute umana, soprattutto a danno dei bambini colpiti, per quasi il 60% dei casi, da conseguenti affezioni di malaria, diarrea e polmonite.


Accanto a questa tematica di rilevante urgenza ambientale, la Costa d’Avorio presenta anche un alto tasso di dispersione scolastica: 1,6 milioni di bambini non vanno a scuola, per la maggior parte delle ragazze; 1 bambino su 4 non finisce la primaria e meno della metà completa l'istruzione secondaria inferiore; a livello didattico, l'acquisizione delle capacità di lettura e di nozioni basilari di matematica rimane particolarmente problematica, soprattutto nelle scuole elementari dove l'86% dei bambini non raggiunge il livello minimo richiesto in lettura e il 70% in matematica.


Il fenomeno dell’abbandono scolastico viene ulteriormente favorito dall’assenza di strutture adeguate; gli studenti, infatti, frequentano classi sovraffollate, caratterizzate da una media di 50 alunni per aula ed il tutto in pessime condizioni igienico sanitarie.


Leonardo4Children sostiene l’UNICEF in questa iniziativa tesa a garantire a queste popolazioni meno fortunate l’opportunità di accesso ad un'istruzione di qualità, in contesti scolastici idonei e nel pieno rispetto di un approccio ecosostenibile.


IL PROGETTO


UNICEF Costa d'Avorio ha collaborato con Conceptos Plásticos, un'impresa sociale colombiana, per creare un mercato del riciclaggio guidato dalle donne che trasformerà i rifiuti di plastica della Costa d'Avorio in materiali da costruzione sicuri, sostenibili ed a basso costo.


La prima fabbrica di mattoni di plastica, unica nel suo genere, è stata costruita in Africa nel 2019 proprio ad Abidjan, in Costa d'Avorio. Il prodotto finale di quest’impianto industriale sono mattoni di plastica durevoli e facili da utilizzare e che verranno utilizzati per costruire aule  e scuole.


I vantaggi dei mattoni in plastica:



  • sono sicuri perché trattati con materiali ignifughi

  • sono il 40% più economici dei materiali da costruzione convenzionali, il 20% più leggeri e sono molto più durevoli

  • consentono risparmio di manodopera

  • non conducono calore e pertanto garantiscono alle aule temperature più basse rispetto a quelle costruite con materiali convenzionali.


L'UNICEF ha già condotto un progetto pilota volto a testare i materiali plastici in Costa d'Avorio e attualmente si stanno costruendo aule e scuole. I mattoni sono prodotti nella stessa Costa d'Avorio (Abidjan) e non vengono importati.


 


POSSIAMO FARE DI PIU' GRAZIE AL TUO AIUTO


L’OBIETTIVO


Leonardo 4 Children scende quindi in campo a sostenere l’ UNICEF in questa iniziativa complessa, sociale ed allo stesso tempo ambientale, tesa alla lotta contro l'inquinamento da plastica e la dispersione scolastica in Costa d'Avorio. Gli obbiettivi della partnership sono:



  • continuare la costruzione delle aule;

  • utilizzare il riciclaggio dei rifiuti plastici per favorire il reinserimento professionale delle donne e migliorare la loro condizione economica e sociale;

  • migliorare i processi di apprendimento soprattutto nell’ambito della lettura e della matematica;

  • supportare gli insegnati del posto di ogni ordine e grado, attraverso percorsi di trasferimento delle competenze, supervisione pedagogica, piani di monitoraggio e valutazione dell’apprendimento;

  • fornire adeguato materiale didattico;

  • sensibilizzare comunità e famiglie sul monitoraggio scolastico dei bambini e sull’importanza di fare rete contro la dispersione.


DONAZIONI


Contribuisci con una donazione libera a partire da 5 euro


Effettuando una donazione che da 50 euro a 79 euro riceverai il CD "Cantiamo Insieme - Music for Children" ed il Libro Leonardo 4 Children con 12 favole di Leonardo da Vinci in italiano, inglese e francese ed i bellissimi disegni a fumetto dei bambini europei vincitori dei concorsi Leonardo 4 Children.


Alle prime 100 donazioni sopra le 80 euro, verrà offerta la possibilità di ricevere un biglietto a scelta tra due concerti benefici "Leonardo4Children":



  • Concerto del 30/09/21 al Palais de Beaux Arts (BOZAR) di Bruxelles;

  • Concerto del 11/09/21 presso il Teatro di Ostia Antica in collaborazione con EuropaInCanto.


Per saperne di più sull’iniziativa in Costa d’Avorio : unicef.org


Sostenitori (0)

Questo progetto non è stato ancora finanziato. Diventa tu il primo!

Procedi

Procedi